Il contesto

Nel 2015 i 193 paesi membri dell’ONU hanno adottato l’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile e i relativi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) che delineano le azioni da intraprendere a favore dello sviluppo sostenibile nei prossimi dieci anni, ovvero entro il 2030. Attraverso un approccio olistico, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile indirizzano verso uno sviluppo capace di coniugare la crescita economica con la tutela dell’ambiente e il rispetto dei principi di equità sociale.

L' attenzione dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite, concentrata su macroaree sociali, economiche ed ambientali, si declina quindi in 17 Obiettivi più specifici, ulteriormente articolati in 169 target, e fortemente interconnessi tra di loro, tanto che un intervento in un ambito ha spesso ripercussioni significative anche sugli altri.

A partire da queste premesse il Concorso Youth in Action for SDGs si propone di dare il suo contributo al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile cercando di sensibilizzare e coinvolgere i più giovani in una modalità innovativa, che dà spazio alle buone idee e incentiva la creatività e lo spirito d'iniziativa degli innovatori del domani.

Il concorso

"Youth in Action for Sustainable Development Goals - Edizione 2022" è una Call for Ideas che ha l’obiettivo di raccogliere e premiare le migliori idee progettuali presentate da giovani under 30 per rispondere alle sfide che oggi il mondo Business e il Terzo Settore devono affrontare per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile individuati nell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Ciascuna azienda Partner del Concorso presenta una "Sustainability Challenge”, ovvero un brief su una tematica di sostenibilità economica, sociale o ambientale che è interessata ad approfondire.

Ogni partecipante potrà rispondere a una o più Sustainability Challenge proponendo la sua idea progettuale.

LE FASI DEL CONCORSO

Candidatura idee progettuali: 15/02/2022 - 05/2022 (chiusura a mezzogiorno)

Per la challenge di Mail Boxes Etc e Fondazione Allianz UMANA MENTE le candidature chiuderanno il 26 maggio

Selezione delle idee progettuali finaliste: 06/05/2022 - 25/05/2022

Comunicazione dei finalisti: 31/05/2022

Workshop digitale e in presenza riservato ai finalisti: 07/06/2021 e 21/06/2022

Pitch delle idee progettuali finaliste: 27/06/2022 - 01/07/2022 

Proclamazione dei vincitori: luglio

Le challenge di Mail Boxes Etc e Fondazione Allianz sono ancora aperte fino al 26 maggio, partecipa al concorso! 

Non hai potuto partecipare al webinar con le aziende e fondazioni Partner del concorso? 

La formazione

I partecipanti a Youth in Action for Sustainable Development Goals hanno l’opportunità di acquisire nuove competenze nell’ambito dello sviluppo sostenibile e in particolare di conoscere più da vicino i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile promossi dalle Nazioni Unite. 

Tutti i partecipanti hanno infatti accesso esclusivo a un corso e-learning, articolato in 6 moduli, dai seguenti titoli:

  1. Agenda 2030: la nuova frontiera per lo sviluppo sostenibile;
  2. Come raggiungere gli obiettivi 2030;
  3. Tracciamento e misurazione degli obiettivi;
  4. Effective CV;
  5. Come costruire un Business Plan efficace;
  6. Come costruire un Pitch efficace;

Inoltre, sono disponibili altri 17 moduli (facoltativi), ciascuno dedicato ad approfondire uno dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Ai finalisti è garantita la partecipazione a un workshop, con sessioni formative dedicate alla finalizzazione delle idee progettuali e al confronto diretto con le aziende Partner.

I temi trattati spazieranno da un'analisi e miglioramento dell'idea presentata a un focus sulle modalità di presentazione della propria idea in fase di pitch, fino al perfezionamento del proprio curriculum.

Chi può partecipare

Possono partecipare al Concorso giovani under 30, universitari o laureati (es. iscritti a un corso universitario/post-universitario di master o dottorato, o già in possesso di titolo di laurea triennale, specialistica, master, dottorato).

Modalità di partecipazione:

  • Individuale
  • In Team, per un massimo tre giovani under 30
     

Il Concorso è aperto a cittadini italiani e stranieri con conoscenza fluente della lingua italiana che abbiano compiuto almeno 18 anni.

Sustainability Challenge di

Accelerare la transizione sostenibile facendo leva sulla tecnologia
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Sviluppare un progetto per la riforestazione e la tutela del territorio
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Human Rights & Just Transition
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

The digital farm
In palio una collaborazione occasionale

Sustainability Challenge di

La scuola che vorrei
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Sviluppo di città inclusive e accoglienti 
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Soluzioni digitali per l’occupazione di giovani e donne
Vinci una consulenza di carriera personalizzata + Accesso a piattaforma Jobiri per tutti i partecipanti

Sustainability Challenge di

Una nuova comunicazione per il progetto Kartell Loves The planet 
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Campagna di comunicazione #Bellezzapiusostenibile
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Un progetto per le comunità locali del quartiere Aurora di Torino 
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Logistica sostenibile: Come aumentare la sostenibilità ambientale delle aziende operanti nell’e-commerce? 
Vinci due stage

Sustainability Challenge di

Sanità digitale, Telemedicina e sostenibilità
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

No alla dispersione giovanile!
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Una community di operatori del Non Profit 
La challenge è chiusa

Sustainability Challenge di

Sviluppo e strategia di comunicazione per una migliore raccolta differenziata nel territorio  

La challenge è chiusa

Se ho 30 anni posso partecipare?

Sì, basta che tu compia 31 anni dopo la chiusura del Concorso, prevista il 22 aprile 2022

Posso candidare più di un’idea progettuale?

Sì, non ci sono problemi!

Posso partecipare se non sono di nazionalità italiana?

Sì, basta che tu sia uno studente o laureato under 30 e che abbia una buona conoscenza della lingua italiana.

Posso partecipare se non vivo attualmente in Italia?

Sì, basta che tu sia uno studente o laureato under 30.

Cosa devo fare per partecipare?

Per partecipare al Concorso scegli una o più Sustainability Challenge indicate dai Partner e proponi la tua idea progettuale in risposta alla sfida! Sul sito di Youth in Action puoi trovare le schede delle Challenge: ogni scheda è cliccabile e una volta cliccata si apre una pagina con tutti i materiali dettagliati riferiti alla stessa.

Cosa devo fare per poter partecipare?

Clicca sul bottone “partecipa al concorso” che trovi in fondo alla pagina. Registrati sul sito e inizia la compilazione, inserendo il titolo provvisorio della tua idea progettuale; alla pagina successiva trovi il form di partecipazione. Dopo aver compilato tutti i campi obbligatori del form e il corso e-learning clicca il bottone “invia”!

Posso proporre un mio progetto già sviluppato?

Si, ma solo se risponde a una delle Sustainability Challenge indicate dai partner del Concorso.

La mia idea progettuale deve obbligatoriamente rispondere a una delle Challenge?

Si, è obbligatorio!

Se candido un’idea progettuale, perdo la mia proprietà intellettuale sulla stessa?

No, la proprietà intellettuale rimane sempre del/della candidato/a.

Chi visualizzerà e valuterà l’idea progettuale che ho inviato?

Promotori e Partner per il quale si è inviata la candidatura

Che cosa devo fare per candidare l’idea progettuale?

Clicca sul bottone “partecipa al concorso” che trovi in fondo alla pagina. Registrati sul sito e inizia la compilazione, inserendo il titolo provvisorio della tua idea progettuale; alla pagina successiva trovi il form di partecipazione. Dopo aver compilato tutti i campi obbligatori del form e il corso e-learning clicca il bottone “invia”!

Dove si terrà il workshop? è obbligatorio partecipare?

A Milano, i dettagli su orari e piattaforma verranno comunicati per tempo ai finalisti. 

La partecipazione è obbligatoria per rientrare nei vincitori

Chi visualizzerà e valuterà l’idea progettuale che ho inviato?

Ogni azienda e fondazione Partner avrà accesso e valuterà le idee progettuali relative alla propria Sustainability Challenge. Nella fase finale le idee progettuali verranno visualizzate e valutate anche dai Promotori per l’assegnazione del Premio Promotori.

Come si distinguono i Premi Promotori e i Premi Partner?

I premi Partner sono indirizzati ai vincitori delle Sustainability Challenge. In aggiunta, i Promotori individuano tra i finalisti del workshop, indipendentemente dalla Challenge a cui rispondono, fino a 5 vincitori che saranno premiati con 10.000 euro in formazione

Che cosa si intende con “premi in formazione”?

Le somme previste come premi in formazione devono essere obbligatoriamente impiegate in corsi o attività di formazione (es. rette universitarie, partecipazione a conferenze, libri etc.) entro e non oltre il 31 dicembre 2021. La modalità di erogazione sarà poi concordata direttamente tra i Promotori e i vincitori.

Siamo un team e il premio per la challenge a cui vogliamo partecipare è uno stage, cosa succede in questo caso?

Nel caso in cui il tuo team risulti vincitore di un Premio Partner, l’azienda o fondazione Partner indicherà chi, tra i componenti, parteciperà ai colloqui di selezione per lo stage. Nel caso di colloquio negativo, resta salva la possibilità per il Partner di estendere i colloqui agli altri componenti del team. Per ulteriori informazioni rimandiamo al regolamento.

Promotori

Fondazione Italiana Accenture ha come mission primaria il trasferimento di tecnologie, competenze ed esperienze dal mondo profit al mondo non profit. La Fondazione attraverso la sua piattaforma proprietaria gestisce concorsi per idee e programmi di formazione, realizzando progetti di Digital Social Innovation sostenibili, scalabili, replicabili e in grado di generare occupazione.

Allianz UMANA MENTE è la Fondazione di Allianz Italia, nata nel 2001 e operativa su tutto il territorio nazionale. La Fondazione offre un concreto aiuto e supporto a minori, giovani in difficoltà e a persone con disabilità, perché possano avere una migliore qualità della vita. Ad oggi la Fondazione ha sostenuto 227 progetti a forte impatto sociale, a favore di più di 53 mila beneficiari.

Patrocini